mercoledì 26 maggio 2010

Frollini alla marmellata di Donna Hay

Questa volta mi sono lanciata con una ricetta della maestra, Donna Hay! La ricetta è tratta dal suo libro “Classici Moderni – volume 2”. Grande soddisfazione anche perché questi biscotti non hanno visto l’alba del giorno dopo e sono stati letteralmente spazzolati. La ricetta originale prevede che, prima di essere infornati, vengano riempiti con un po’ di marmellata. Io non l’ho fatto, perché, quando si addentano trovo fastidiosa la sensazione di marmellata appiccicata ai denti (non è fastidiosa?!). Durante la cottura ho sudato sette camicie perché, dal vetro del forno, li vedevo piano piano allargarsi sempre più, e ho temuto che, nella piastra potessero diventare un biscottone unico (una volta mi è successo con dei biscotti natalizi…no comment, vi dico solo che le galline della nonna hanno gioito del mio errore!) invece si sono allargati sì, ma al punto giusto, come potete vedere.

Ingredienti: 180 g di burro ammorbidito, 225 g di zucchero semolato, 1 uovo, 270 g di farina setacciata, ½ cucchiaino di lievito, marmellata per decorare.
Preparazione: scaldare il forno a 180°. Lavorate il burro e lo zucchero , fino ad ottenere un composto leggero e cremoso. Unite l’uovo e sbattete bene. Incorporate la farina, il lievito e mescolate fino ad ottenere un impasto. Formate delle palline con 2 cucchiaini di composto ciascuna. Disponetele su una teglia foderata di carta da forno lasciando un po’ di spazio tra l’una e l’altra e appiatitele appena. Premete con il dito al centro di ogni biscotto per formare una piccola cavità. Cuocete per 10 minuti o finché i frollini saranno dorati. Riempite le cavità con la marmellata quando sono ancora caldi. Fate raffreddare su una griglia.

2 commenti:

  1. sono splendidi ,complimenti!

    RispondiElimina
  2. ho appena postato dei biscottini molto simili nell'estetica....ma di ricetta diversa!!!!!!
    i tuoi sono favolosi bravaaaaaaaa

    RispondiElimina